Ronde, rondini e rondelle

illustraz_rondelle_sottovit.jpgDiario 34-35/II

“Se vi ferma una ronda, sarà vostra premura accertarvi subito da che partito è ispirata. Se leghista dovrete affrettarvi a diradare ogni sospetto sulla vostra etnia, se di Forza Nuova dovete correre molto forte, se ispirata da qualche sindaco di centrosinistra del Nord (ce n’ è ancora una mezza dozzina) sarete voi a dovere rassicurare i rondisti, spendendo qualche buona parola per loro e rinfrancandoli. Più intricata l’ interpretazione di eventuali ronde in Campania, Sicilia e Calabria, dove il rischio è mostrare i documenti alle tradizionali cosche locali che già presidiano molto validamente il territorio. Infine: se una ronda è composta da una sola persona, vuol dire che è dell’ Udc. Non esclusa l’ istituzione, sul modello della Rai, di apposite Commissioni di vigilanza che provvedano a lottizzare le ronde tra i diversi partiti, affidando il prime-time alle ronde di governo e concedendo alle ronde di opposizione solo la terza serata, dalle due del mattino fino all’ alba, quando anche i serial-killer dormono e il massimo della bella figura è aiutare un ubriaco a traversare la strada. Infine: qualora una ronda di venti o trentamila persone dovesse partire da Milano e marciare su Roma, è meglio non attardarsi a discutere sui principi costituzionali e riparare molto velocemente verso la frontiera più vicina.” (Michele Serra – Repubblica.it)

….quindi, nel frattempo, io me ne vado ad assaggiare l’Olanda, non si sa mai…

ajax2.jpggiglio2_01.jpg

Ronde, rondini e rondelleultima modifica: 2009-02-25T09:40:00+01:00da luk4.p
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Ronde, rondini e rondelle

  1. Ciao Luk e buona giornata a te!!! Sono proprio curioso di vedere come andrà a finire con queste “ronde”!!!! Voglio essere “fiducioso” e non pensare alle “ronde” di passata memoria e a “camicie” di tutt’altro colore! Tuttavia, mi vien da pensare ad una paio di amici di Bologna, per carità bravi ragazzi, tuttavia un po’ esaltati… che si sono messi in testa di partecipare a sta pagliacciata!! Ripeto, bravi ragazzi… anche se non gli affiderei mai la mia “sicurezza”!! Conoscendoli, saprei che farebbero più danni che altro!!! E, loro li conosco ma gli altri?… Insomma, vedremo come andrà a finire!!!

    Eppure, non riesco a comprendere!! Gli italiani si sono esaltati perché su 100 stupratori… il 7.8% sono rumeni ed il 6,3% marocchini!!! Tutta sta caccia allo “straniero” e la maggioranza dei porci è “italianissima”?????

  2. Ciao,ho trovato molto interessante e ben fatto il tuo blog e vorrei farti conoscere i miei 3 blog dove stiamo creando un nuovo movimento chiamato “Italia 2009” per fare conoscere fatti tenuti nascosti dai politici e con lo scopo di cambiare qualcosa in questa nostro bellissimo paese.
    Questi sono i 3 link dei miei blog:
    http://italia2009.myblog.it/ (Italia 2009)
    http://leorecchiedellasino.myblog.it (Le orecchie dell’asino)
    http://lalinguaccia.myblog.it/ (la Linguaccia)
    sono sicuro che li troverai molto interessanti e sono aperto al dibattito con chiunque senza problemi.
    Se ti interessa posso anche aggiungerti tra i blog amici e fare anche un scambio banner,ti aspetto sui miei blog.
    Cordiali saluti.

  3. Bè, d’altra parte è una nostra specialità, quella di creare delle situazioni contraddittorie ed assurde per eccellenza. Quindi, ecco che polizia e carabinieri devono lavorare per difendere quelli che escono per difendere i cittadini che non si sentono difesi da uno Stato che non sa difendere nemmeno se stesso. Sic!

Lascia un commento