De sichiuriti

1209814452821_00c42305.jpgDiario 19-25/II

Sono tornato dal viaggio nel passato e….

ROMAVia libera dal comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza, riunitosi oggi al Viminale, al piano per l’utilizzo di 3.000 militari per il controllo del territorio. Il piano di impiego del personale delle forze armate nel controllo del territorio è stato firmato dal ministro dell’Interno Roberto Maroni e da quello della Difesa Ignazio La Russa.

ROMATaglio dei fondi sulla sicurezza: il ministero dell’Interno blocca la riparazione degli automezzi della polizia. Gli investimenti stanziati per il 2009, infatti, sono appena sufficienti al rifornimento di carburante. Lo stop alle manutenzioni è contenuto in una circolare firmata dal prefetto Giovanna Iurato, direttore dei servizi tecnico-logistici del Dipartimento della pubblica sicurezza. Che rivela, in modo esplicito, l’inadeguatezza delle risorse messe a disposizione della “gestione patrimoniale” della polizia dal Governo Berlusconi.

ROMAIl Senato ha detto sì alle “ronde padane”, approvando l’articolo 46 del decreto sulla sicurezza ieri pomeriggio. In due parole, adesso i cittadini potranno legalmente organizzarsi in gruppi o ronde, girare per le città e segnalare alle forze dell’ordine situazioni di grave disagio sociale o di pericolo per la sicurezza pubblica.

ROMABande armate di bastoni hanno compiuto due raid razzisti nella Capitale. Nel primo quattro cittadini romeni sono stati feriti, due in modo più serio, all’interno di un locale dove alcuni giovani a volto coperto sono entrati armati di mazze di legno. Un altro immigrato, invece, è stato aggredito e pestato in via Tuscolana.

Le notizie sono in stretto ordine cronologico di accadimento, da luglio ad oggi. Due domande mi sorgono spontanee:

A- Qualcun altro, oltre a me, riesce a vedere un disegno destabilizzante o sono io paranoico?

B- Quando le cose peggioreranno (e peggioreranno, ci potete scommettere), oltre alla responsabilità personale penale di coloro che violeranno la legge, di chi sarà la responsabilità politica per aver creato questo clima?

Risposte:

A-  1. No, non c’è nessun disegno e tu sei parecchio paranoico; 2. Sì, c’è un disegno, ma tu sei paranoico lo stesso; 3. Sì, c’è un disegno, ma l’hanno copiato dalla P2 e quindi non vale; 4. Io non lo so, ma te lo sai che hanno cacciato Federica dalla Casa del GdF?!?

B- 1. Tua, ché non ti fai mai gli affari tuoi; 2. Del precedente Governo, ché di sicuro è sempre colpa sua; 3. Del Governo spagnolo, ché non fa abbastanza per fermare gli stupratori; 4. Dell’arbitro di Inter-Milan, ché ha convalidato il gol di Adriano.

Votate, votate, votate, perchè Saremo è Sanremo!!!

De sichiuritiultima modifica: 2009-02-16T12:01:00+01:00da luk4.p
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “De sichiuriti

  1. Luca, sintetico sintetico!!!
    A3 e B3… le violenze dei raid sono sempre più frequenti e portano la firma di forza nuova (fascisti) che da tempo compiono violenze, sia contro ragazzi che hanno la colpa di essere “rossi” che contro immigrati e la roma sicurissima di alemanno e la super sicura verona di tosi sono la loro casa.
    PS: eih… che hai qualcosa da dire sul fenomenale STACCO DI TESTA dell’imperatore adriano?! :)))))

  2. Insomma ci daremo al turismo sfrenato. Credevo fosse in atto un vero e proprio trasferimento di vita all’estero. Ma tu mica sei uno di quelli che va girando con i cappellini in testa, il bermuda a fiori, la polo blu, e trenta cartine diverse in mano ? No perché se è così tu da una parte ed io da un’altra eh. Io già con mio marito che è il turista perfetto non ce la posso fare quando andiamo da qualche parte. Io, io sono abituata ad andare alla cecata. Io vado dove mi porta il cuore. (Carina questa … !)

  3. Fammi capire, ogni fine settimana vorresti uscire in spedizione ricognitiva ? E a questo punto allora scusa eh, quà ci dobbiamo mettere d’accordo sulle mete. No perché io, per esempio, sto aspettando da secoli di andarmene qualche giorno a Londra. Facciamo così, andiamo in Spagna, poi in Inghilterra. Poi Irlanda, e poi possiamo, per esempio, fare una puntatina nei paesi scandinavi, e verificare come si sta lì. Io insisto, secondo me se si deve emigrare si deve emigrare bene. Mica pe’ fa vedé …. (rido)

Lascia un commento