Nella poesia

01_23_51---Rabbit_web.jpgI conigli
Mangiano

I conigli
Sotto la finestra
Incuranti
Del vento
Mangiano

Il vento
Ovunque da nord
Incurante
Del sole
Soffia

Il sole
Stampato in cielo
Incurante
Dei conigli
E’

Il tipo
Alla finestra
Osserva

Nella poesia
Osserva

E
Ancora una volta stupito
Sogna

Nella poesiaultima modifica: 2008-11-28T10:38:19+01:00da luk4.p
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Nella poesia

  1. Ciao Luca, ma dimmi, il coniglio è uscito da un cilindro?… perché allora dovrebbe essere lui a essere stupito.
    Ho poche speranze che sia un buon vento quello che spira da nord. Ultimamente, ma anche prima, da nord, spirano venti malefici. Più che vento, sembra si diffonda un tanfo… E c’è ben poco da sognare. C’è solo da sperare che prima o poi l’afrore si disperda. Nell’aere, come diceva Troisi.
    Buon fine settimana da Angela

  2. Ricevo via e-mail e informo:
    « Appello promosso dalla Segreteria Provinciale FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) di Modena. Hanno promosso un appello per tentare di fermare la proposta della Lega Nord di abolire le cure primarie ed essenziali agli immigrati sprovvisti di permesso di soggiorno (forse il più turpe dei provvedimenti che il governo sta prendendo). Per firmare, e leggere il comunicato della Federazione Italiana Medici Pediatri basta cliccare sull’indirizzo: http://appelli.arcoiris.tv/salute »

  3. Per fortuna abbiamo ancora il mondo popolato da sognatori che osservano i conigli,uomini che sanno distinguere da che parte soffia il vento e conservano la capacità di meravigliarsi ancora ….
    GRANDE Luca mi hai fatto sorridere 🙂
    A presto!
    Anty

Lascia un commento