Titoli di (sotto)coda

Diario 234 – 235

1- Corriere.it: Acceso il superacceleratore. Al via la prova del Big Bang. – Repubblica.it:Acceso l’acceleratore del Cern. A Ginevra è l’ora del Big Bang. IlGiornale.it: Ginevra, è iniziato lo show del Big Bang. Commento: Hanno acceso qualcosa a Ginevra e non si tratta di un fornello a gas.

2- Corriere.it: Suocero De Rossi, due arrestati “Sono i killer”. – Repubblica.it: Omicidio del suocero di De Rossi arrestati i due presunti assassini. – ilGiornale.it: Arrestati i killer del suocero di De Rossi. Commento: Hanno arrestato qualcuno che ha a che fare con il suocero di un certo De Rossi.

3- Corriere.it: Il petrolio scende sotto quota 100. L’Opec a sorpresa taglia la produzione. – Repubblica.it: Petrolio, l’Opec taglia la produzione. 520 mila barili in meno al giorno. IlGiornale.it: L’Opec taglia la produzione del greggio. Commento: Quanto ci metterà la benzina ad aumentare?

4- Corriere.it: Roma, coppia omosessuale aggredita e insultata nei pressi del Colosseo. – Repubblica.it: Roma, coppia gay aggredita al Colosseo. – ilGiornale.it: non pervenuto. – Commento: Al Colosseo sono passati dai leoni ai coglioni (e per la destra, hanno fatto bene).

Varie- Corriere.it: L’Ocse boccia la scuola (italiana n.d.r.): “Docenti sottopagati. E meno laureati del Cile”. Commento: Ah sì?

Repubblica.it: “Mi dispiace, sono un obiettore”. Odissea per la pillola del giorno dopo. – Commento: Chi l’ha detto che la Chiesa Cattolica non influenza la vita dei cittadini non credenti?

IlGiornale.it: Pansa: “Vi svelo le ipocrisie degli antifascisti”. – Commento: Grazie. A quando la riabilitazione delle leggi razziali, dell’uso dei gas nervini in Eritrea, delle stragi nazi-fasciste in Italia, delle deportazioni nei campi di sterminio, ecc. ecc.?

Morale e competenza

papa2.jpgDiario 228 – 233

Benedetto icsvui auspica in Italia una nuova generazione di politici cattolici con più “rigore morale e competenza”. Un paio di considerazioni. La prima è sull’iper dibattuto tema dell’ingerenza vaticana nella politica italiana, quindi non c’è altro da aggiungere. La seconda è sui politici governanti (quelli dell’opposizione manco li consideriamo, tanto è inutile) che, nonostante il loro continuo dibattersi per compiacere la Santa Sede, evidentemente, non si sono neanche avvicinati all’obbiettivo. Certo, come potrebbero essere presi a modello di “rigore morale cristiano” tre separati/divorziati su tre (più uno, Casini, che però è fuori gioco, per adesso), di cui uno è pure il fondatore del pensiero filosofico moderno basato sulla tivvù e sulle veline, sull’apparire e sul non essere un cazzo, non si sa. La vera stoccata però, secondo me, è l’altro aggettivo usato dal Pontefice, quel “competenti”. Se ne deduce che quelli attuali sono incompetenti… ma a chi si sarà riferito? Al premier netturbino? A 3monti abbassa abbassa (le tasse) mai? Forse al ministro Gelmini (fulgido esempio di rettitudine e coerenza, quella che nel 2001 è andata a dare l’esame per avvocato a Reggio Calabria, perchè altrimenti lo passava il secolo prossimo) che pure il suo collega Bossi ha definito allo stesso modo? Ma come, rimettendo il maestro unico alle elementari e il voto in condotta alle medie, non ha già risolto tutti i problemi della scuola? O forse il Santo Padre si è ispirato a quello della Giustizia Alfano (chi?). Infatti, da ministro (chi?), dovrebbe sapere che se non esistono accordi bilaterali con un paese straniero, il suo proclama, di espellere i detenuti non italiani per fargli scontare le pene nei loro luoghi d’origine, è poco più che uno scherzo. Mentre sarebbe una vera amnistia truccata: lui li rimanda a casa e chi s’è visto s’è visto… Sai però che bella pubblicità per il Belpaese: voi venite, delinquete e poi, se vi becchiamo, vi riportiamo a casa pagandovi pure il biglietto aereo!, non male per incrementare il turismo alternativo, no? Per non parlare del famoso braccialetto elettronico. Chieda al suo eminente predecessore Castelli, che c’aveva già provato, come mai poi desistette. Va be’, forse, anzi, certamente il Papa pensava ad altro ed è stato frainteso, queste sono soltanto maldicenze comuniste (comuni-che?).

Boulevard of broken dreams

Cammino su una strada solitaria
l’unica che io abbia mai conosciuto
Non so dove porti
ma è casa per me e cammino da solo
Cammino questa
strada vuota
nel viale dei sogni spezzati
dove la città dorme
Sono solo e cammino

La mia ombra e l’unica presenza che cammini accanto a me
Il mio
cuore profondo è l’unica cosa che batta
Qualche volta desidero che qualcuno là fuori mi trovi
Fino a quel momento camminerò da solo

Sto camminando giù lungo questa linea
che mi divide da qualche parte nella mia mente
Sul bordo della linea della sponda
dove cammino solo
Leggo tra le righe
che cosa è sbagliato e tutto quello che è giusto
e cammino solo

La mia ombra e l’unica presnza che cammini accanto a me
Il mio profondo cuore è l’unica cosa che batta
Qualche volta desidero che qualcuno là fuori mi trovi
Fino a quel momento camminerò da solo

Cammino questa vuota strada
nel viale dei sogni spezzati
dove la città dorme
Sono solo e cammino

La mia ombra e l’unica presenza che cammini accanto a me
Il mio profondo cuore è l’unica cosa che batta
Qualche volta desidero che qualcuno là fuori mi trovi
Fino a quel momento camminerò da solo

 GREENDAY

Una corsara per lettrice…

harlock27gf.jpgQuesto post è un semplice ringraziamento. Probabilmente troppo semplice per quanto meriterebbe il destinatario, o meglio, la destinataria. Il ringraziamento è per Angela che sul suo blog (paginecorsare) ha dedicato un’intero post a questo blog. E l’ha fatto nel migliore dei modi possibili (per me), ragionando punto su punto sulle domande, tra l’ironico e il satirico, in realtà soprattutto molto provocatorie, che martedì scorso ho posto nei miei quesiti oziosi. Ringrazio Angela infinitamente per l’onore concessomi (spero meritato) e invito chiunque abbia 5 minuti da dedicare a se stesso/a, ad andare a leggere le sue risposte. I miei quesiti volevano sollevare dei dubbi, negli scritti corsari di Angela troverete delle risposte molto lucide. Il suo blog è dedicato a uno dei più grandi del secolo scorso, Pier Paolo Pasolini, solo per questo il link meriterebbe di essere fatto a prescindere. Ancora grazie ad Angela e buona lettura a tutti.

PAGINECORSARE.MYBLOG.IT

Quesiti oziosi…

TIFOSI_169big.jpgDiario 225 – 227

A- Gli ultrà del Napoli arrestati domenica sono stati liberati subito. Di chi è la colpa?

1-     Dei giudici che hanno applicato le leggi che questo parlamento gli mette a disposizione.

2-     Dei politici che fanno leggi per liberare chi ruba milioni di euro o corrompe giudici e quindi, da lì in giù, libera tutti, compresi gli ultras che sfasciano treni.

3-     Dei passeggeri del treno bloccata e poi espropriato a Napoli, che non sono andati al carcere per aiutare i pochi agenti di custodia nei turni di servizio.

4-     Degli ultrà che non si sono incatenati in carcere.

B- Dov’è finita tutta la “monnezza” che ricopriva Napoli e provincia?

1-     E’ sempre lì, solo che le tv non la fanno più vedere.

2-     E’ a Arcore.

3-     E’ nelle discariche a cielo aperto che presto diventeranno un problema sanitario.

4-     Non è mai esistita, era solo una grande truffa orchestrata da Silvio per denigrare il centrosinistra con attori e finta spazzatura di cartapesta.

C- Alcune donne, telefoniste precarie dell’ospedale di Vigevano, si sono messe in vendita su YouTube per salvare il posto di lavoro. Dov’è la stranezza?

1-     Che siano donne, italiane.

2-     Hanno sbagliato sito, dovevano mettersi su eBay.

3-     Vigevano, non esiste.

4-     Nel loro non saper apprezzare l’imprevedibilità della vita e l’ebbrezza del rischio di restare senza cibo e tetto.

D- Perché se il prezzo del petrolio aumenta, il prezzo della benzina aumenta e se il prezzo del petrolio diminuisce, il prezzo della benzina aumenta?

1-     Perché i petrolieri dovranno pur campare.

2-     Perché gli automobilisti devono smettere di andare in macchina.

3-     Perché le pompe di benzina hanno un sistema per inserire i prezzi “a salire” che non permette di tornare indietro.

4-     Perché l’Inter deve vincere un altro scudetto e Mourinho è costato caro.

E- L’encefalogramma piatto basta a decretare la morte di un individuo?

1-     Sì.

2-     No.

3-     Sì, ma solo se l’interessato ha riempito l’apposito modulo predisposto dalla direzione dell’ospedale e alla domanda “sei morto?” ha barrato la casella “sì”.

4-     No, ma solo se è cattolico.

F- Se Luciano Moggi brigava per far vincere la Juventus con tutti i mezzi illeciti possibili, è credibile che l’allenatore di quella Juventus, poi selezionatore nazionale, non ne sapesse nulla?

1-     No, ma essendo bagnino di Viareggio (LU) è molto più furbo del dirigente contadino di Monticiano (SI).

2-     Sì, perché essendo marinaio di Viareggio (LU) è molto più ingenuo del dirigente allevatore di Monticiano (SI).

3-     No, ma lui ubbidiva solo agli ordini.

4-     Sì, perché poi lui se n’è andato e la colpa è solo di Fabio Capello.