Porte

6aad8ae52c0d592e92b80f8c7c47b32b.jpgPorte che si aprono facilmente
Porte che si chiudono
per non riaprirsi mai più
Porte socchiuse
che nascondono inferiate
Porte sprangate che basta spingere
Porte spalancate
per stanze piene di tesori
Porte serrate per
stanze vuote
Porte di legno massiccio ma fragili
Porte di cristallo ma indistruttibili
Porte con catenacci e chiavi
Porte a stento appoggiate sui cardini

La vita è un palazzo
con infinite stanze
dietro alle cui porte
puoi trovare meraviglie
o angoli bui,
felicità
o mestizia
festeggiamenti o
desolazione

C’è chi nasce nel salone principale
e chi in soffitta
Chi d’inverno al freddo del terrazzo
e chi d’estate al fresco delle spesse mura
Chi su d’un letto corredato di seta
e chi sulla paglia della cantina

Ad ognuno trovare
la via più giusta
per l’uscita
migliore

certa per tutti
gli inquilini

Porteultima modifica: 2006-07-01T00:00:00+02:00da luk4.p
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Porte

  1. Si passa sempre dei piacevoli momenti a leggere i tuoi scritti….

    Quel “…..certa per tutti gli inquilini” mi inquieta un pò….

    Un saluto. Dani.

I commenti sono chiusi.