Buona la prima

La prima uscita di presentazione è andato molto, molto bene. Grazie alla Feltrinelli per lo spazio, molto suggestivo e simbolico. Grazie a Maurizio Gori per l’impeccabile e riuscita presentazione. Grazie a Margherita, alle Edizioni La Gru e a Francesca Zannella che, ognuno con la propria enorme fetta di merito, hanno permesso tutto questo. Infine, last but not least, un enorme grazie a tutti i partecipanti, così tanti che sembrava di essere a un matrimonio con il suo bell’effetto sorpresa e l’occasione di rivedere, dopo anni, l’antico amico…
grazie davvero a tutti.

feltrinelli,firenze,guardie e ladri,la gru

feltrinelli,firenze,guardie e ladri,la gru

feltrinelli,firenze,guardie e ladri,la gru

Per acquistare direttamente dall’editore clicca qui

feltrinelli,firenze,guardie e ladri,edizioni la gru

L’intervista

intoscana.itEcco l’introduzione all’intervista realizzata con Simona Bellocci, che ringrazio sinceramente, per Intoscana.it


Pagnini racconta “Guardie e ladri” La scrittura? Un lettino d’analisi


L’intervista allo scrittore fiorentino che ci presenta il suo libro. 15 racconti tra il giallo, il poliziesco e un viaggio introspettivo nella realtà, tra bene e male

di Simona Bellocci


“Guardie e Ladri” è l’ultimo libro del fiorentino Luca Pagnini, da vent’anni in Polizia ma con la passione per la letteratura. Lui stesso ci racconta che la scrittura ha sempre rappresentato un po’ una cura per l’anima: “La penna è stata un po’ il mio lettino d’analisi e la poesia il mio analista” – ci confessa in questa intervista. “Guardie e ladri” è un libro di 15 racconti, a metà tra il giallo e il poliziesco ma che affonda poi, seguendo le storie dei personaggi, nell’aspetto psicologico, interiore. Quel che ne esce è un viaggio nell’anima di chi difende la giustizia e di chi – invece – la calpesta. Anche se – come in tutte le cose della vita – è sempre difficile distinguere il bianco e il nero, il bene dal male e qui, Pagnini, riesce a stupire con le sue storie, mai scontate.

Leggi l’intervista qui

 guardie e ladri,simona bellocci,intoscana.it